architetti - BLOG ironico ma non sempre - Federazione Nazionale Architetti Ingegneri Liberi Professionisti FNAILP

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Architetti e ingengeri vs medici specialisti: trova le differenze

Pubblicato da Pasquale Giugliano in architetti e ingengeri vs medici specialisti: · 27/10/2019 08:58:00
Tags: architettieingengerivsmedicispecialisti:
Quanto siamo fessi noi che non ci sappiamo fare...

Prenoto visita da uno pneumologo,
visto che era fuori città, porto con me mia moglie e mio figlio, avremmo approfittato per fare un giro al centro commerciale.

Entriamo, il bambino, di 4 anni, annoiato, si addormenta in braccio alla mamma.

Dopo avermi visitato, il medico sente casualmente respiro del mbanino e soffermandosi e facendo silenzio per alcuni secondi esclama "anche il bimbo secondo me è un soggetto allergico" e segna uno spray da fargli prendere.

Io ringrazio, credendo fosse un garbo nei miei confronti.

Dottore quanto le devo?

100 + 80 per il bambino

Aveva guadagnato 80 euro in più per aver utilizzato alcuni secondi del suo tempo, ascoltando il respiro di mio figlio che dormiva.

È poi penso a noi architetti ed ingegneri che non abbiamo certo studiato in meno,

tutti o quasi tutti infatti abbiamo conseguito corsi di specializzazione successivi alla laurea a all'abilitazione professionale,

vuoi l'abilitazione per la sicurezza dei cantieri,

vuoi il corso di abilitazione per l'antincendio,

vuoi il corso per l'abilitazione alle certificazioni energetiche,

vuoi la specializzazione in Bioarchitettura,

vuoi qualche master,

ma con la differenza che le nostre specializzazioni ce le siamo pagate e non ci hanno stipendiati per conseguirle.

Quanto dovremmo farci pagare da quei clienti che vengono ripetutamente ad utilizzare ore od addirittura giorni del nostro tempo solo per chiedere,

solo per avere informazioni e consulenza senza decidere di utilizzare concretamente le nostre prestazioni?

Come esiste la visita medica deve esistere la visita tecnica!

Quanto valgono i nostri minuti e le nostre ore di lavoro?

Inarcassa quando bussa alla porta vuole soldi e non attende, l'agenzia delle entrate lo stesso, ugualmente le software house, o il centro computer per l'acquisto- aggiornamento delle attrezzature d'ufficio etc.

E a loro non interessa se il cliente è stato giorni a perder tempo senza farci guadagnare nulla!

Il tempo è danaro, PER TUTTI TRANNE CHE PER NOI!

C'è bisogno di un RESET GENERALE e di riconsiderare il nostro metodo di lavoro,
TUTTI INSIEME!



Memorandum per tutti i clienti degli architetti ed ingegneri Liberi Professionisti.

Pubblicato da Pasquale Giugliano in memorandum architetti ingegneri · 24/10/2019 13:48:00
Tags: memorandumingegneriarchitetti
memorandum architetti ingegneri
Articoli recenti
Articoli per mese
Nuvole
direttore dei lavori obblighi liberalizzaizoni compenso simbolico assembea condominio architetto reato ape sbagliata caporalato professionisti lettera a ministro Poletti odirettore dei lavori responsabilità architetti e ingengeri vs medici specialisti: professionisti i problemi lavoro gratis barzelletta memorandum architetti ingegneri barzelletta per permessino edilizia libera i disastri prestazioni professionali condominio lavori ristrutturazione quanto le devo per la domandina architetto? architetto e ingegnere edilie civile= oggligo di mezzi non di risultati FNAILP alla Camera dei deputati per disegno di legge TREDICESIMA PER I DIPENDENTI MAZZATE PER LE P.IVA equo comepnso considerazioni da un ingegnere manifestazione nazionale professionisti OBBLIGO della "dichiarazione di avvenuto pagamento al professionista." cliente architetto storia vera ape barslletta professionisti imprese Oblbigo dichiarazione avvenuto pagamento al professionista pos per i professionisti volevamo aprire un bar architetti morti per tentare lavoro estero pagamenti certi ai progettisti CERTEZZA ED IMMEDIATEZZA DEL COMPENSO CAMPANIA consigli di disciplina ordini professionali fnailp il gruppo APE costa poco certezza del compenso professionisti vs altri mestieri suicidio ingegnere ape sbagliata condanna certezza dei compensi legge LE LIBERALIZZAIZONI : una storia triste barzelletta cliente furbo chiudere p.iva lavori compenso tatiffe minime studi di settore il progetto si paga rinuncia al compenso sconto tariffe minime Viene un cliente al mio studio, è un MEDICO,
FNAILP :pagina facebook
Torna ai contenuti | Torna al menu