pos per i professionisti : non siamo tabaccai - BLOG ironico ma non sempre - Federazione Nazionale Architetti Ingegneri Liberi Professionisti FNAILP

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

pos per i professionisti : non siamo tabaccai

Pubblicato da Pasquale Giugliano in pos per i professionisti · 24/10/2019 13:24:00
Tags: posprofessionisti
Spiegatemi ad un architetto /ingegnere quando e a che serve il POS?

Non siamo SUPERMERCATI O TABACCAI.

Il governo è edotto del fatto che in un anno, i più fortunati, si e no avranno a che fare con una decina di clienti?

Si rendono conto che quasi la totalità dei nostri clienti paga già con BONIFICO BANCARIO,

che è mezzo tracciabile, e che è d'obbligo per usufruire della detrazione fiscale del 50% sull'irpef?

Si rendono conto che il POS non serve a contenere l'evasione, perché senza tariffe minime, eventualmente si voglia evadere, basterebbe semplicemente far passare per la carta una minima percentuale della parcella, e il resto lo si intasca a nero?

Non siete delle cime in quanto a ragionamento!

Il POS per gli architetti, gli ingegneri e i geometri

è una inutile ed ulteriore vessazione e spesa per il nolo dell'apparecchio, per le commissioni bancarie che graverebbe sia sui professionisti che sui clienti.

Volete che i professionisti paghino le tasse con certezza e senza possibilità di evasione?

REINTRODUCETE L'OBBLIGO DI APPLICARE LE TARIFFE MINIME

e demandate all'agenzia delle entrate e alla GdF il controllo degli archivi degli enti dove i professionisti sono obbligati a depositare le pratiche /prestazioni;

ove ci sia incongruità tra prestazione e tariffa minima applicata in fattura, scatta la sanzione per evasione fiscale.

In questo modo il professionista non potrà sfuggire al pagamento preciso di tutte le tasse, perché le sue prestazioni potranno essere controllate a vita, essendo depositate presso gli enti pubblici.

Un metodo semplice, banale, veloce e certo!

Come mai non ci avete ancora pensato?

Non è che in realtà lo scopo del POS non è quello di contenere l'evasione fiscale

ma è semplicemente il regalo di natale alle banche?



Nessun commento

 
Articoli recenti
Articoli per mese
Nuvole
lettera a ministro Poletti Oblbigo dichiarazione avvenuto pagamento al professionista considerazioni da un ingegnere sconto architetti morti per tentare lavoro estero caporalato professionisti FNAILP alla Camera dei deputati per disegno di legge prestazioni professionali volevamo aprire un bar equo comepnso chiudere p.iva odirettore dei lavori responsabilità reato ape sbagliata professionisti i problemi il progetto si paga professionisti vs altri mestieri fnailp il gruppo assembea condominio architetto OBBLIGO della "dichiarazione di avvenuto pagamento al professionista." ape sbagliata condanna tatiffe minime studi di settore edilizia libera i disastri memorandum architetti ingegneri direttore dei lavori obblighi quanto le devo per la domandina architetto? cliente architetto storia vera ape barslletta liberalizzaizoni certezza dei compensi legge consigli di disciplina rinuncia al compenso architetto e ingegnere edilie civile= oggligo di mezzi non di risultati barzelletta cliente furbo ordini professionali APE costa poco TREDICESIMA PER I DIPENDENTI MAZZATE PER LE P.IVA barzelletta per permessino lavori compenso CERTEZZA ED IMMEDIATEZZA DEL COMPENSO CAMPANIA suicidio ingegnere manifestazione nazionale professionisti certezza del compenso professionisti imprese condominio lavori ristrutturazione pos per i professionisti lavoro gratis barzelletta compenso simbolico Viene un cliente al mio studio, è un MEDICO, tariffe minime LE LIBERALIZZAIZONI : una storia triste pagamenti certi ai progettisti architetti e ingengeri vs medici specialisti:
FNAILP :pagina facebook
Torna ai contenuti | Torna al menu