Su internet troviamo una foto da brivido, probabilmente un "fai da te", sarà il frutto della pericolosa camagna governnativa " a casa mia decido io"? - PROFESSIONE - Federazione Nazionale Architetti Ingegneri Liberi Professionisti FNAILP

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Su internet troviamo una foto da brivido, probabilmente un "fai da te", sarà il frutto della pericolosa camagna governnativa " a casa mia decido io"?

Pubblicato da Pasquale GIUGLIANO in PROFESSIONE · 12/4/2016 08:33:00
Tags: acasamiadecidoiocamapagnagovernativa
"navigando" in rete,casualmente, ci siamo imbattuti in questa fotografia, condivisa da molti colleghi !

Leggendo tra i commenti restiamo stupiti che qualcuno se la prenda con il direttore dei lavori !

Evidentemente si tratta di colleghi che su carta sono architetti, ingegneri, geometri ma in realtà svolgono ben altro lavoro e non si rendono conto delle dinamiche pratiche di cantiere.

In questo caso non crediamo esista alcun direttore dei lavori adeguatamente titolato che possa aver permesso una simile "mostruosità" !

Riteniamo invece che la colpa di questa che non riusciamo a chiamarla altrimenti che "follia",

sia ascrivibile esclusivamente alla famosa "sora Maria" (committente dei lavori, nonché famosa "strutturista") e al famoso "mastro Peppe" (muratore con 40 anni di esperienza in "calcolo strutturale")

A chi ha un minimo di dimestichezza con la "vita di cantiere" è noto che il direttore dei lavori, come è stato chiarito anche in varie sentenze,

non è tenuto a sorvegliare l'andamento dei lavori in cantiere "MOMENTO PER MOMENTO";

un foro in una trave, con una carotatrice o anche con un mini demolitore, lo si fa in mezz'ora, in assenza e all'insaputa dello stesso direttore dei lavori!

Riteniamo MOLTO PROBABILE CHE IL DIRETTORE DEI LAVORI, OVE SIA STATO NOMINATO E NON SI TRATTI DI LAVORI SVOLTI CON IL METODO " a casa mia decido io",

appena venuto a conoscenza della malefatta abbia provveduto istantaneamente o a dimettersi e relazionare l'accaduto agli enti competenti, o comunque ad ORDINARE l'immediato, adeguato ripristino della partizione strutturale danneggiata!

A Voi gli eloquenti commenti del caso...



1 commento
Voto medio: 5.0/5
Manuel
2016-09-29 10:40:35
WOW... INTERESSANTE, DEVO PRENDERE APPUNTI!?

Torna ai contenuti | Torna al menu