tariffe minime - BLOG ironico ma non sempre - Federazione Nazionale Architetti Ingegneri Liberi Professionisti FNAILP

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Tariffe minime perchè devono essere introdotte

Pubblicato da Pasquale Giugliano in tariffe minime · 24/10/2019 13:33:00
Tags: tariffeminime
Articolo encomiabile che,
dopo la recentissima sentenza della Corte di giustizia europea del luglio 2019, diventa di grande attualità.

In sostanza approfondisce il tema e chiarisce che nei Paesi dell'UE, come l'italia, in cui le professioni sono regolamentate e riservate, e sotto il controllo di un ente pubblico, l'Ordine, le tariffe minime possono, anzi, direi, devono essere introdotte poiché compatibili con l'esigenza della tutela degli interessi comuni generali e collettivi al fine di garantire la qualità delle prestazioni dei professionisti.

Questo indirizzo della giustizia europea era già sufficientemente chiaro fin dalla data di approvazione del cd decreto Bersani, poiché altre sentenze pure si espressero in maniera similare,

ma nonostante ciò le tariffe furono improvvidamente e direi illegalmente abrogate, contravvenendo uno dei principi cardini della nostra costituzione, l'art. 36 :" Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un'esistenza libera e dignitosa" .

Per i dipendenti pubblici o privati la "retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del lavoro" viene garantita dagli stipendi minimi e dai contratti collettivi nazionali,

per i professionisti intellettuali soggetti al controllo di un Ordine, veniva garantita dalle tariffe minime di proporzionalità tra lavoro e retribuzione.

A questo punto che si reintroducano immediatamente i minimi tariffari.



Articoli recenti
Articoli per mese
Nuvole
professionisti i problemi odirettore dei lavori responsabilità fnailp il gruppo FNAILP alla Camera dei deputati per disegno di legge chiudere p.iva certezza dei compensi legge pos per i professionisti architetti morti per tentare lavoro estero LE LIBERALIZZAIZONI : una storia triste CERTEZZA ED IMMEDIATEZZA DEL COMPENSO CAMPANIA rinuncia al compenso compenso simbolico considerazioni da un ingegnere cliente architetto storia vera Viene un cliente al mio studio, è un MEDICO, OBBLIGO della "dichiarazione di avvenuto pagamento al professionista." TREDICESIMA PER I DIPENDENTI MAZZATE PER LE P.IVA equo comepnso architetti e ingengeri vs medici specialisti: lavoro gratis barzelletta architetto e ingegnere edilie civile= oggligo di mezzi non di risultati ordini professionali ape sbagliata condanna lavori compenso consigli di disciplina edilizia libera i disastri il progetto si paga tariffe minime reato ape sbagliata suicidio ingegnere sconto manifestazione nazionale professionisti prestazioni professionali caporalato professionisti condominio lavori ristrutturazione memorandum architetti ingegneri quanto le devo per la domandina architetto? barzelletta cliente furbo direttore dei lavori obblighi professionisti imprese liberalizzaizoni pagamenti certi ai progettisti volevamo aprire un bar assembea condominio architetto ape barslletta certezza del compenso Oblbigo dichiarazione avvenuto pagamento al professionista lettera a ministro Poletti professionisti vs altri mestieri barzelletta per permessino APE costa poco tatiffe minime studi di settore
FNAILP :pagina facebook
Torna ai contenuti | Torna al menu